Il gioco è vietato ai minori di anni 18. Gioca in modo responsabile. Il gioco puo’ causare dipendenza patologica. Per informazioni sulle probabilità di vincita dei giochi è possibile consultare le note informative pubblicate sui siti www.agenziadoganemonopoli.gov.it, sul sito di Stanleybet e disponibili all’interno dei centri trasmissione dati operanti per Stanleybet.

Basketball

Stampa

La pallacanestro è uno "sport di squadra" inventato nel 1891 da un canadese, James A. Naismith. Lo scopo delle due formazioni, composte da cinque giocatori ciascuna, è quello di segnare nel canestro avversario e di impedire alla squadra avversaria di impossessarsi della palla o di segnare punti. La palla può essere passata, tirata o palleggiata in qualsiasi direzione, nei limiti consentiti dal regolamento.
Ogni squadra ha un numero di cambi illimitato per consentire l'utilizzo di tutti i giocatori a disposizione in panchina. Un incontro di pallacanestro prende il via con una palla a due, quando un giocatore per squadra viene chiamato a saltare per conquistare la palla lanciata in alto dall'arbitro.
Il campo di gioco è rettangolare e rispetta le prescrizioni richieste dalla Fiba: 28 metri per 15 metri. L'anello (il canestro) è posto a 3 metri e 5 centimetri di altezza dal campo. L'arco della linea dei tre punti è distante 6.25 metri dal canestro in Europa mentre in NBA (National Basketball Association) è distante 7.25 metri. La lunetta dista 5.8 metri dal canestro.

I tornei più importanti

NBA
La principale lega professionistica degli Stati Uniti d'America e del Canada, nonché la più competitiva.

Eurolega
La maggiore competizione europea a cui partecipano i migliori club del vecchio continente.

Olimpiadi
Dal 1936 la pallacanestro è uno sport olimpico. Attualmente vi partecipano 12 nazionali.

Mondiali
Torneo con cadenza quadriennale che assegna il Naismith Trophy. Il primo campionato del mondo si tenne nel 1950 in Argentina. Le nazioni che vi partecipano sono 24.

Mercati

1-X-2 RISULTATO FINALE
Si tratta della giocata classica che prevede la vittoria di una delle due squadre, locale e ospite, o il pareggio.
Nel caso della X, il pareggio si intende alla fine dei tem¬pi regolamentari. I supplementari sono quindi esclusi.

UNDER & OVER
L'Under e Over è la giocata classica sul punteggio totalizzato da ambedue le squadre nei tempi regolamentari senza considerare i supplementari.
Le possibilità sono:
1 Meno di x punti
2 Più di x punti
La soglia dell'Under e Over varia sensibilmente dal cam¬pionato su cui si scommette.


HANDICAP
Nel Basket l'handicap è sempre attribuito alla squadra di casa. Se la squadra di casa è considerata favorita allora gli saranno sottratti dei punti (-), viceversa le saranno dati dei punti di vantaggio (+). Stanleybet valuta il numero di punti da togliere o aggiungere alla squadra di casa.
Le possibilità sono:

1 Vittoria della squadra di casa
2 Vittoria della squadra ospite

MARGINE DI VITTORIA
In questo gioco bisogna indicare il margine di vittoria, ovvero il numero di punti di scarto, con cui una squadra si aggiudicherà l'incontro.

Ci sono diverse possibilità di scelta con ognuna 5 punti di differenza dall'altra.
1-5, 6-10, 11-15, 16-20, 21-25, ≥26

DOPPIA CHANCE
Le possibilità sono:
1X, X2, 12

Tennis Premier League calcio